Data evento
Evento Patrocinato AITI

Corso on line 'Bottega on line di traduzione editoriale'.

Docenti: Barbara Ronca, Giuseppe Bonavia, Federica Aceto, Emanuelle Caillat e Valentina Daniele

A partire dal 29 ottobre 2019

 

Il percorso è suddiviso in 6 moduli (tutti facoltativi ed acquistabili singolarmente, ad eccezione del modulo 6 che può essere seguito solo da chi ha partecipato anche al modulo 1).

Nel modulo 1 (29 ottobre, 5 e 12 novembre, ore 18.00-19.30) saranno inquadrati i principi base che regolano la professione. Si affronteranno dal punto di vista pratico le maggiori criticità delle tre fasi della traduzione editoriale: la preparazione, la stesura vera e propria e la revisione.

moduli 2, 3 e 4 permetteranno agli allievi di confrontarsi con traduttrici editoriali professioniste del calibro di Federica Acetoper l’inglese (20 novembre, ore 18.00-19,30)Emanuelle Caillat per il francese (22 novembre, ore 18.00-19,30) Valentina Daniele per il tedesco (26 novembre, ore 18.00-19,30). Le docenti hanno scelto ciascuna un brano tratto da un libro tradotto di recente per un editore italiano, e lo invieranno in visione agli iscritti, che potranno cimentarsi a tradurre in vista dell’incontro on line. Durante la lezione evidenzieranno le criticità da loro riscontrate al momento della traduzione e analizzeranno le rese adottate. L’analisi dettagliata del brano permetterà alle docenti di illustrare il percorso che le ha condotte alle specifiche scelte traduttive poi confluite nel testo pubblicato, facendo comprendere in concreto agli iscritti quanto sia stratificato e complesso il lavoro del traduttore editoriale. Ci sarà anche tempo per porre domande e risolvere dubbi: insomma, sarà una bottega di traduzione in piena regola, seppure on line!

Nel modulo 5 (3, 6 e 10 dicembre, ore 18.00-19,30) saranno affrontati altri temi importanti collegati alla traduzione editoriale. A una prima lezione, incentrata sugli aspetti contabili e fiscali della professione del traduttore editoriale, tenuta da Giuseppe Bonavia, commercialista e consulente di STL specializzato nella fiscalità per traduttori/interpreti, si affiancheranno due ulteriori lezioni di Barbara Ronca relative al  contesto in cui il traduttore editoriale si muove e alle strategie da adottare per trasformare un sogno in una professione: si parlerà di mercato editoriale, contratti, marketing e autopromozione, prezzi, preventivi, associazionismo e molto altro.

Il modulo 6 (subordinato all’iscrizione al modulo 1) è un’esercitazione di traduzione con correzione individuale. La lingua di lavoro sarà l’inglese.

Al termine del corso verrà rilasciato ai partecipanti un attestato di frequenza.

La partecipazione al corso dà diritto a 2 CFP per ciascun modulo, validi per il triennio di formazione continua 2017 - 2019.